Martedì 13 sarà la volta degli sprinter, nella gara a tecnica classica che vede fra i favoriti il norvegese Johannes Klaebo e Federico Pellegrino. Il campione azzurro si è preparato al meglio ed è pronto al debutto olimpico. Ecco le sue parole a poche ore dalla gara:

Federico Pellegrino: “La pista mi piace molto, è molto dura ma non lunga. Ci sarà un importante gioco di tattica dovuto anche al vento. Sarà dura anche a livello fisico, soprattutto a causa della seconda salita che la renderà anche una gara di resistenza. Io mi sento pronto. La neve, i primi giorni, era molto lenta, ora si è velocizzata un po’ e non è male. L’ambientamento è andato bene, l’ultimo ritocco fisico è stato fatto e ora non resta che scendere in gara e cercare di esprimersi al meglio”.

Fonte:   FISI

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum
L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2017/18 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledì 3 gennaio 2018 a mercoledì 7 febbraio 2018 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.

Le ultime dal Forum

ULTIMI MESSAGGI

Re: 51^ ENGADIN SKIMARATHON - cactaceo
Re: Non "skirolla" nessuno? - francesco
Re: Fondisti escursionisti - snevolo
Re: Non "skirolla" nessuno? - marcotto
Re: Non "skirolla" nessuno? - paolo t
Re: Non "skirolla" nessuno? - skiatore
Fondisti escursionisti - gigione
Non "skirolla" nessuno? - paolo t
Re: Fondisti escursionisti - stokkeloppet
: Fondisti escursionisti - gigione


50165 messaggi in 3836 discussioni
1606 iscritti - Ultimo iscritto: Laura.saya


Inox Machinery