Lukas Hofer e Dorothea Wierer sono i due campioni italiani estivi nella specialità mass start. I due altoatesini si sono imposti sulla pista della Carnia Arena di Piani di Luzza, a Forni Avoltri: il carabiniere di San Lorenzo di Sebato ha preceduto sul traguardo l’alpino di casa Giusepep Montello e l’altro alpino Dominik Windisch, mentre la finanziera di Anterselva ha rovesciato la situazione nel giro finale, precedendo la carabiniera Lisa Vittozzi e la giapponese Fuyuko Tachizaki, mentre l’alpina Nicole Gontier (quarta al traguardo) ha completato il podio tricolore.

Sulla stessa pista sono stati assegnati anche gli scudetti giovanili. Nella categoria juniores (under 21) si è imposto Mattia Nicase del Centro Sportivo che ha preceduto i commilitoni Kevin Gontel e Peter Tumler. Fra le giovani (under 19) successo dell’alpina Beatrice Trabucchi davanti a Martina Zappa e Nicole Del Fabbro, in campo maschile ha tagliato per primo il traguardo Samuele Puntel dei Carabinieri, battuti Tommaso Giacomel e Didier Bionaz. Sabato 8 settembre sono in programma le sprint, le gare sono organizzate da ASD Monte Coglians e Sci CAI Trieste.

Ordine d’arrivo mass start maschile Campionati Italiani Estivi seniores Forni Avoltri (Ita):
1. Lukas Hofer (Carabinieri) 35’43″6 (0+1+1+0)
2. Giuseppe Montello (Esercito) +19″2 (0+0+0+1)
3. Dominik Windisch (Esercito) +1’02″5 (0+0+2+1)
4. Thomas Bormolini (Esercito) +1’50″1 (1+0+2+1)
5. Tsukasa Kobonoki (Giappone) +2’21″1 (0+1+2+0)
6. Michael Galassi (SC Orsago) +2’32″4 (2+1+2+3)
7. Pietro Dutto (Fiamme Oro) +2’49″1 (1+1+1+2)
8. Thierry Chenal (Esercito) +2’56″1 (0+3+0+1)
9. Michael Durand (Esercito) +3’06″1 (0+0+1+1)
10. Patrick Braunhofer (Carabinieri) +3’14″7 (1+1+1+1)

Ordine d’arrivo mass start maschile Campionati Italiani Estivi seniores Forni Avoltri (Ita):
1. Dorothea Wierer (Fiamme Gialle) 35’00″4 (0+1+2+0)
2. Lisa Vittozzi (Carabinieri) +33″4 (1+1+1+1)
3. Fuyuko Tachizaki (Giappone) +1’47″5 (0+0+1+1)
4. Nicole Gontier (Esercito) +2’38″3 (1+1+1+3)
5. Kirari Tanaka (Giappone) +2’59″6 (0+1+3+0)
6. Irene Lardschneider (Fiamme Gialle) +3’09″5 (0+1+1+2)
7. Sari Maeda (Giappone) +3’59″6 (0+2+1+0)
8. Federica Sanfilippo (Fiamme Oro) +4’06″0 (0+2+3+2)
9. Eleonora Fauner (Carabinieri) +5’25″6 (1+2+0+1)
10. Asuka Hachisuka (Giappone) +6’04” (1+0+4+2)

Ordine d’arrivo mass start maschile Campionati Italiani Estivi juniores (U21) Forni Avoltri (Ita):
1. Mattia Nicase (Esercito) 32’51.2 (0+1+0+0)
2. Kevin Gontel (Esercito) +1’54.0 (0+1+1+0)
3. Peter Tumler (Esercito) +2’32.1 (1+1+2+1)
4. Cedric Christille (Fiamme Gialle) +3’28.2 (2+0+2+2)
5. Jan Kuppelwieser (Esercito) +3’49.0 (1+2+0+3)

Oridne d’arrivo mass start femminile Campionati Italiani Estivi giovani (U19) Forni Avoltri (Ita):
1. Beatrice Trabucchi (Esercito) 28’35.3 (0+0+0+0)
2. Martina Zappa (ASV Martell) +1’33.1 (0+0+1+0)
3. Nicole Del Fabbro (SS Fornese) +2’49.1 (1+1+0+2)
4. Sara Cesco Fabbro (ASD Camosci) +3’49.4 (1+3+2+2)
5. Anna Maria Oberegger (ASD Anterselva) +4’31.1 (0+1+2+3)

Oridne d’arrivo mass start maschile Campionati Italiani Estivi giovani (U19) Forni Avoltri (Ita):
1. Sara Puntel (Carabinieri) 29’56.6 (0+2+0+2)
2. Tommaso Giacomel (Fiamme Gialle) +12.0 (2+1+4+0)
3. Didier Bionaz (Esercito) +29.7 (2+0+1+2)
4. Iacopo Leonesio (Brusson) +1’23.2 (2+0+2+1)
5. Nicolò Giraudo (Entracque Alpi Marittime) +1’23.6 (1+1+2+0)

Fonte:   FISI

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum
L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2017/18 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledì 3 gennaio 2018 a mercoledì 7 febbraio 2018 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.

Inox Machinery