Il calendario delle competizioni legate allo sport in montagna si arricchisce quest’anno di una nuova proposta agonistica, Trentino Vertical Circuit, un interessante ed ambizioso circuito dedicato alla competizioni di sola ascesa. Distintivo, perché lo sviluppo non è vincolato ai mille metri canonici, ma soprattutto perché avrà come teatro quattro territori diversi, in altrettante valli del Trentino. Un poker di tappe dunque, da giugno a settembre, partendo dalla Valle del Chiese con il 6° Roncon Vertical, passando quindi alla Val di Fiemme con il 7° Verticale del Cornon, per poi cedere il testimone alle due novità in assoluto in Val di Pejo con il 1° Vertical Vioz e in Primiero con il 1° Rosetta Verticale.

trentino-vertical-circuit-direttivo

Un’idea nata e partorita a Ziano di Fiemme, presso la sede dell’azienda La Sportiva, a seguito della proposta di Massimo Dondio, che ha deciso di sviluppare in ambito provinciale un circuito di competizioni vertical già esistente nelle valli di Fiemme e Fassa, coinvolgendo nuove gare, con l’obiettivo di creare un nuovo progetto di crescita e condivisione, cercando di valorizzare maggiormente la disciplina e il territorio.
Gli attori di questa nuova sfida organizzativa hanno dunque dato forma a Trentino Vertical Circuit dopo un incontro che ha coinvolto Mattia Facchini, Alain e Ovidio Bazzoli per Roncone, Massimo Dondio e Sergio Longo per Tesero, Stefano Cronst per Pejo, Johnny Zagonel e Deborah Pomarè per San Martino di Castrozza, quindi Alessandro Tedoldi, coordinatore eventi per La Sportiva.

I quattro Comitati Organizzatori si sono celermente messi al lavoro per definire tutti i dettagli, dall’aspetto comunicazione alla condivisione di servizi, fornitori e partner, ma soprattutto regolamentare. «Abbiamo pensato – spiega Massimo Dondio – di uniformare il costo delle iscrizioni a 20 euro, comprensivo di pacco gara e pasta party per tutte le competizioni. Verrà stilata una classifica di circuito assoluta, under 23 e over 50 sia maschile sia femminile e potranno partecipare tutti colori che abbiano un’età superiore ai 16 anni (per i minorenni con autorizzazione dei genitori)».

Work in progress, dunque, per Trentino Vertical Circuit, con ulteriori novità che verranno comunicate nei prossimi giorni e settimane. Un progetto che ha già attirato l’interesse di partner importanti, da La Sportiva al Pastificio Felicetti, da Acqua Pejo a Named Sport Integratori.

Le tappe del circuito
Domenica 4 giugno a Roncone (Valle del Chiese)
6° Roncon Vertical (dislivello 1400 m – sviluppo 6 km)

Sabato 24 giugno a Tesero (Val di Fiemme)
7° Verticale del Cornon (dislivello1080 m – 5,050 km)

Domenica 20 agosto a Pejo (Val di Pejo)
1° Vertical Vioz (dislivello 1220 m – sviluppo 6 km)

Sabato 23 settembre a San Martino di Castrozza (Primiero)
1° Rosetta Verticale (dislivello 1258 m – 6,5 km km)

Fonte:   Ufficio Stampa PegasoMedia

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum

L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2016/17 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledìdì 4 gennaio 2017 a mercoledì 8 febbraio 2017 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.