Arriva!?!

Un ritrovo per tutti gli amici appassionati di sci di fondo per discutere e naturalmente... divertirsi!!!


Avatar utente
Genky
Messaggi: 1655
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Arriva!?!

Messaggioda Genky » 24 dic 2019, 8:34

Tomas80 ha scritto:Ragazzi, sto notando una cosa preoccupante , o almeno, per me poco chiara. Quest'anno la neve è arrivata, ok che è a quote medio alte, ma ce n'è. Mi preoccupa il fatto che i vari centri fondo la stiano tirando per le lunghe per completare la battitura delle piste.
Per esempio:
Passo coe sono fermi alle 10 (nera) la 15 c'è sulle cartine ma secondo me non la preparano più
Bondone: nera (secondo me non il giro completo) e la rossa. La blu solo l'anello tecnico da un paio di settimane.
A lavazè oggi ho trovato preparato bene solo la Pista Campiol (circa 4/5 KM). La pista torbiera messa maluccio, la pista Malga Ora non ne parliamo, D'accordo che ha nevicato ieri mattina,ma trovare una pista così vuol dire che non è passato proprio nessuno. Siamo nella settimana di natale, oggi c'era parecchia gente e secondo me non si possono presentare delle piste cosi. Altri collegamenti e piste nemmeno l'ombra del passagio di un battipista. Due settimana fa c'era chiusa la pista torbiera perchè a detta del centro, stavano sistemando l'innevamento, forse c'erano dei cannoni in azione, ma secondo me non era così.

Qualcuno che frequenta il Trentino ha notato questa cosa? Sto sbagliando io a pensare così?

Per quello che ne so, dopo un'abbondante pioggia bisogna lasciare drenare tutta l'acqua dalla neve.
Poi si può riprendere a battere.
Venerdì ha piovuto ovunque, poi è girata in neve.
In Engadina dove hanno battuto comunque le piste il fatto di non aver atteso il drenaggio dell'acqua ha avuto come risultato quello di piste che non sono proprio il massimo.
Poi purtroppo qualunque azienda è più preoccupata di tagliare i costi che altro.
Forse anche loro vogliono risparmiare il più possibile nel gasolio dei mezzi battipista.
Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

davide1967
Messaggi: 672
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Arriva!?!

Messaggioda davide1967 » 24 dic 2019, 10:05

Credo anch'io che si cerchi di risparmiare un pò sul carburante, la situazione va valutata singolarmente per ogni posto, infatti sul Bondone mi pare che i tratti mancanti non siano così significativi e l'offerta sia comunque ampia, a Passo Coe l' anello dei 15 km già negli scorsi anni mi pare non fosse battuto a causa di alcune piante cadute, non so quale sia la motivazione di questi giorni, a Lavazè invece, data la bellezza e l'importanza delle piste, forse sarebbe opportuno un maggiore impegno dei gestori.
A Cogne invece domenica era tutto, ma proprio tutto, battuto alla perfezione.

Tomas80
Messaggi: 101
Iscritto il: 26 nov 2010, 14:13

Re: Arriva!?!

Messaggioda Tomas80 » 24 dic 2019, 10:50

Si certo, siamo tutti d'accordo sul lasciar drenare l'acqua e un controllo dei costi. Ma se penso a Lavazè che l'anno scorso o forse due anni fa aveva innevato artificialmente piu di 10 km di pista.. Siuramente loro hanno ancora i problemi causati dalla tempesta Vaia che ha mutato il territorio in maniera spaventosa..
Sul Bondone mancava tutta la Gervasi blu. Vediamo nei prossimi giorni dai..

snevolo
Messaggi: 3215
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Re: Arriva!?!

Messaggioda snevolo » 25 dic 2019, 0:32

Passo Coe hanno problemi con la tempesta Vaia, la 15 km quest'anno non è sicuramente praticabile.
Non crediamo che sia una stagione facile. Ha piovuto tantissimo dappertutto fino a 2200 metri, anche in Svizzera.
Il terreno sotto è caldo e non gelerà, la neve fa da coperta calda (sopra la neve fame, sotto la neve pane).
Finora piove e nevica.
Vita dura per i battitori, dicono che il caldo del terreno continuerà a sciogliere da sotto, causando continui problemi. Dovrebbe fare -15° per 10 giorni.
A Lavazè non era praticabile la partenza\arrivo, perchè il laghetto è caldo, l'hanno dovuto riempire di neve artificiale.
Viote grandi problemi di ristagni d'acqua, forse Cogne ha il prato Sant Orso tutto in pendenza e l'acqua se ne va.
Tenete conto che in Engadina la battitura dei laghi avviene sempre più tardi.
Ricordo che nei primi anni 80', sciavo a natale in Cadore, in piste ora inesistenti a 800 metri, con 1 metro di neve. Andare a Misurina a 1800 metri era una impresa da raccontare per la neve che c'era. Si diceva: "proviamo ad arrivarci", perchè non era detto di riuscirci.
A Cimabanche nella Cortina-Dobbiaco, era normale avere -20° e a volte ho avuto -30°... a fine dicembre.
E' cambiato tutto.

Avatar utente
Genky
Messaggi: 1655
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Arriva!?!

Messaggioda Genky » 26 dic 2019, 18:21

Beh, stamattina alle 9.30 a Pontresina -15 e val Roseg in condizioni strepitose.
Gianfranco.



Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon


Torna a “Incontriamoci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti