Dobbiaco Cortina 2018


silverklister
Messaggi: 253
Iscritto il: 13 nov 2013, 14:51

Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda silverklister » 19 feb 2017, 18:12

Come forse avrete già visto la gara del prossimo anno ritorna alla prima domenica di febbraio. Ora che è entrata nel circuito ski classic vogliono fare il business mettendola 1 settimana dopo la marcialonga sperando che gli scandinavi si fermino quella settimana in pusteria.......

mapresot
Messaggi: 661
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda mapresot » 20 feb 2017, 22:42

Io credo che optero' per la koenig Ludwig lauf che credo sarà nello stesso weekend

migly
Messaggi: 1534
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda migly » 21 feb 2017, 7:41

Arrivata ieri mail che annuncia iscrizione "ridotta" a 70 (classic), 60 (skating) e 100 (entrambe) euro fino a fine mese.
Non si capisce però quale sarebbe la quota piena.
Qualcuno ha notizie?

Confesso che ci sto facendo un pensiero...

silverklister
Messaggi: 253
Iscritto il: 13 nov 2013, 14:51

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda silverklister » 22 feb 2017, 17:04

Esatto, stessi giorni della König Ludwig. Io ormai vado oltrape. Per il prezzo puoi aggiungere tranquillamente 30-30€

davide1967
Messaggi: 538
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda davide1967 » 23 feb 2017, 9:41

Stessi giorni anche della Marcia Gran Paradiso, non mi sembra proprio una genialata.

Vegeta
Messaggi: 646
Iscritto il: 8 set 2011, 21:45

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda Vegeta » 23 feb 2017, 13:44

Ma non sono loro che decidono
Sono quelli del circuito Visma Classic che decidono le date...come fanno anche a Livigno con la Sgambeda

silverklister
Messaggi: 253
Iscritto il: 13 nov 2013, 14:51

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda silverklister » 23 feb 2017, 21:36

Non penso però che la marciagranparadiso possa competere con la Dob-Cort.

migly
Messaggi: 1534
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda migly » 24 feb 2017, 7:41

silverklister ha scritto:Non penso però che la marciagranparadiso possa competere con la Dob-Cort.

Però sono due belle gare in classico, alle quali personalmente vorrei partecipare almeno una volta. Ed il 2018 potrebbe essere una buona occasione (vorrei che fosse il mio "anno del classico", pensando alla Vasa).
Potevano guardare il calendario prima di "sparare" la data (tutti dico, non necessariamente la Do-Co). Poi ci si lamenta che gli iscritti sono in calo...

ceszij
Messaggi: 1560
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda ceszij » 24 feb 2017, 8:24

silverklister ha scritto:Non penso però che la marciagranparadiso possa competere con la Dob-Cort.


Direi che come tracciato la MGP non ha eguali in quanto a contenuti tecnici per una gara in classico.
Una pista in cui per fortuna neanche il più forte pro può evitare di mettere la sciolina ed esprimere tutti i passi esistenti. Le discese sono goduriose ma anche da temere e prendere con grande cura, le salite sia scorrevoli che micidiali (chi non é rimasto attonito dinanzi "all'ascensore di Lillaz"?).
Inoltre anche il paesaggio e l'ambiente naturali sono superbi, quasi al livello della puster.

E te lo dice uno che il cuore sulle piste pusteresi ce lo ha lasciato qualche millennio fa...

Se poi ti riferisci a partecipazione e organizzazione allora non mi esprimo, ma come percorso é la MGP che non ha rivali!

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda run65 » 24 feb 2017, 11:57

ceszij ha scritto:
silverklister ha scritto:Non penso però che la marciagranparadiso possa competere con la Dob-Cort.

Direi che come tracciato la MGP non ha eguali in quanto a contenuti tecnici per una gara in classico.

E te lo dice uno che il cuore sulle piste pusteresi ce lo ha lasciato qualche millennio fa...


concordo pienamente l'analisi...
è anche vero che la dobbiaco cortina è decisamente più "abbordabile" come percorso...La MGP l'ho fatta una sola volta (e quando ero decisamente più allenata) e ho il ricordo di un percorso tecnico, di gran soddisfazione ma piuttosto impegnativo .

detto questo...trovo che il costo di iscrizione della dobbiaco cortina (e credo delle altre gare che fanno parte dello stesso circuito) sia ...esagerato!

davide1967
Messaggi: 538
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda davide1967 » 24 feb 2017, 15:11

detto questo...trovo che il costo di iscrizione della dobbiaco cortina (e credo delle altre gare che fanno parte dello stesso circuito) sia ...esagerato![/quote]

Questo è un aspetto che influisce non poco sulla diminuzione di partecipanti, soprattutto tra gli Italiani che stanno soffrendo di più la crisi economica rispetto ad esempio agli Scandinavi, e soprattutto anche tra quegli appassionati che partecipavano alle GF senza spirito di competizione.

silverklister
Messaggi: 253
Iscritto il: 13 nov 2013, 14:51

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda silverklister » 12 mar 2017, 10:39

Nulla da dire sul percorso che anzì ritengo molto impegnativo! Ma è evidente che se non c'è neve non si spara, almeno che non ti chiami Marcialonga, le altre sicure (pustetal ski marathon, dobbiaco- cortina e gf val casies) non "sono in Italia" ma la gara si fà. Ciaooo

VA_2008
Messaggi: 172
Iscritto il: 7 set 2010, 9:58

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda VA_2008 » 12 mar 2017, 21:10

silverklister ha scritto:Nulla da dire sul percorso che anzì ritengo molto impegnativo! Ma è evidente che se non c'è neve non si spara, almeno che non ti chiami Marcialonga, le altre sicure (pustetal ski marathon, dobbiaco- cortina e gf val casies) non "sono in Italia" ma la gara si fà. Ciaooo



Ciao,
dipende anche da in che modo si fa la gara....
Ricordo una pustertal (2014 o 2013)fatta su un percorso di 18 km anzichè 60! Nessuno sconto di tariffa o abbuono per l'anno successivo. La MGP per lo meno negli anni in cui c'è stata carenza di neve (2017 e 2015 se non erro) ha allestito una gara su un percorso di 17km, mantenendo buona l'iscrizione per l'anno successivo.

Ricordo anche un gf val casies (2013 credo) fatta, pur di non perdere l'anno, su un percorso che era una lastra di ghiaccio.

migly
Messaggi: 1534
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda migly » 29 dic 2017, 19:21

VA_2008 ha scritto:
silverklister ha scritto:Nulla da dire sul percorso che anzì ritengo molto impegnativo! Ma è evidente che se non c'è neve non si spara, almeno che non ti chiami Marcialonga, le altre sicure (pustetal ski marathon, dobbiaco- cortina e gf val casies) non "sono in Italia" ma la gara si fà. Ciaooo



Ciao,
dipende anche da in che modo si fa la gara....
Ricordo una pustertal (2014 o 2013)fatta su un percorso di 18 km anzichè 60! Nessuno sconto di tariffa o abbuono per l'anno successivo. La MGP per lo meno negli anni in cui c'è stata carenza di neve (2017 e 2015 se non erro) ha allestito una gara su un percorso di 17km, mantenendo buona l'iscrizione per l'anno successivo.

Ricordo anche un gf val casies (2013 credo) fatta, pur di non perdere l'anno, su un percorso che era una lastra di ghiaccio.

Era il 2011: lastra di ghiaccio mista a neve marcia il sabato, pista quasi perfetta la domenica (miracolo notturno degli organizzatori).

mapresot
Messaggi: 661
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda mapresot » 8 feb 2018, 11:51

ma nessuno del forum ha partecipato quest'anno? io ero da un'altra parte me mi sarebbe piaciuto sentire qualche commento...quest'anno il percorso deve essere stato splendido

giaccis
Messaggi: 85
Iscritto il: 23 ott 2006, 19:30

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda giaccis » 8 feb 2018, 12:15

Io ho fatto la gara skating di domenica.

Tanta neve ma non molto veloce e giornata di sole.

Il percorso è stato leggermente modificato, a fimes non siamo partiti imbottigliati, ma ci hanno fatto partire dal lato opposto dove c'è l'eliporto.

La partenza è stata data per tutti allo stesso tempo e non a gruppi, dopo 600m c'era un imbuto che non ha creato grossi problemi ( io partivo verso il fondo), siamo passati sotto la strada, ci siamo ricongiunti nella zona partenza dello scorso anno e quindi siamo saliti verso cimabanche. La discesa come dicevo prima non è stata velocissima come lo scorso anno però gli sci erano comunque veloci. Una volta entrati nello stadio del fondo abbiamo fatto il classico salitone a dx , quindi la salita sopra il bar ma non ci hanno fatto arrivare fino al lago di dobbiaco come lo scorso anno. Infatti abbiamo fatto solo il primo salitone della pista fisi.

In coclusione che dire....bella giornata ottimo pasta party ( anche se secondo me 20€ per gli accompagnatori è un po' caro).

Giacomo

AndreaPD
Messaggi: 656
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda AndreaPD » 8 feb 2018, 15:43

Peccato che una delle più belle gare in Italia abbia dei costi di iscrizione esagerati, tanto che scorrendo le classifiche gli italiani sono pochini...a parere di molti, e concordo, solo un vero e proprio "evento" come la Marcialonga può tenere certi prezzi, le altre granfondo dovrebbero moderarsi un poco....

Andrea

davide1967
Messaggi: 538
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Dobbiaco Cortina 2018

Messaggioda davide1967 » 8 feb 2018, 18:28

AndreaPD ha scritto:Peccato che una delle più belle gare in Italia abbia dei costi di iscrizione esagerati, tanto che scorrendo le classifiche gli italiani sono pochini...a parere di molti, e concordo, solo un vero e proprio "evento" come la Marcialonga può tenere certi prezzi, le altre granfondo dovrebbero moderarsi un poco....

Andrea


Sono d'accordo, perchè poi oltre al costo dell'iscrizione bisogna considerare le spese di viaggio per arrivarci e l'eventuale pernottamento.


Torna a “Dobbiaco Cortina”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti