Val Casies 2011


mapresot
Messaggi: 765
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 20 feb 2011, 22:03

non posso che concordare con migly sulla eccezionalità del lavoro degli organizzatori...oggi si è visto che la "loro" gara è quella della domenica, la classica è un contorno, ma ragazzi, che contorno...mi è dispiaciuto non poter salutare tutti dopo la gara, ho visto mario e matteo ma ero troppo stanco per fermarmi ancora ad aspettare le premiazioni...io ho chiuso in due ore e 39, dovrebbe essere il mio record, verificherò
<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>
come ha scritto migly sta leggermente nevicando ora, io volevo provare prato piazza domani, vedremo

massimo pres'8

max71
Messaggi: 667
Iscritto il: 9 gen 2007, 16:50

Messaggioda max71 » 21 feb 2011, 12:34

Che dire della mia prima granfondo? Esperienza decisamente fantastica, una vera e propria festa del fondo condita da un sano agonismo e da qualche arrabbiatura (non mia comunque) che arrichiscono di "un po' di sale" il divertimento.
Si comincia con il percorso in macchina al ritmo di "Born to be wild", all'arrivo al parcheggio non vedo l'ora di partire! I miei propositi di fare il riscaldamento vanno a farsi benedire, mi scalderò nella prima parte del percorso. Poi dopo una figura da chiodi tentando di scherzare con qualche partecipante, pronti via!
La neve mi è sembrata molto veloce, merito anche della preparazione degli sci da Hellweger (grazie migly per il consiglio). Ho dosato gli sforzi perchè alla mia prima esperienza non volevo saltare a metà: al bivio mi sembrava di aver spinto troppo poco, ma poi quando sono arrivato in cima a S.Maddalena mi sono accorto di aver fatto bene, non so se ne avrei avuto ancora. Ho chiuso in 2h '05 netti, molto molto meglio rispetto alle mie aspettative.
Stamattina per l'eccitazione mi sono svegliato alle 6, ancora con la sensazione di pattinare, come quando si scende dalla barca...
Una delle mie soddisfazioni più grandi è stata poi la mia ragazza che, al ritorno mi dice "da domani devo allenarmi, la prossima piacerebbe farala anche a me". Merito anche del piacevolissimo incontro con migly, cactaceo, didom e moglie, mluc. Mi ha fatto veramente molto piacere conoscervi! A proposito, ho un po' di foto, in una delle quali c'è cactaceo in azione. Va bene se ve le mando via mail in un file zippato?
Scusate la lunghezza, ma per la prima volta ci può stare dai!

mapresot
Messaggi: 765
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 21 feb 2011, 19:14

postilla finale, piuttosto divertente, a dimostrazione che le gran fondo non sono manifestazioni per giovani, nel pacco gara (si fa per dire) della val casies c'era una confezione di FLEXAGIL RE-GENERATE 2, integratore di Glucosamina Solfato e Omega 3, che favorisce la flessibilità e l'elasticità delle articolazioni: la glucosamina è necessaria per le cartilagini e i tessuti connettivi, e gli omega 3 favoriscono il mantenimento dell'integrità delle membrane cellulari...della serie: alla Val Casies fino a 90 anni...<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

massimo pres'8

mluc
Messaggi: 443
Iscritto il: 22 ott 2003, 23:24

Messaggioda mluc » 21 feb 2011, 22:16

complimenti a voi.....vedo che a Max71 ha fatto molto bene la chiacchierata di sabato <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>



Scritto Da - mluc on 21/02/2011 21:18:39

snevolo
Messaggi: 3211
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 21 feb 2011, 23:06

"Tutto sommato, tutto sommato, tutto sommato"... a migly è andata benone! Ma anche gli altri non scherzano.

snevolo
Messaggi: 3211
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 21 feb 2011, 23:13

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
postilla finale, piuttosto divertente, a dimostrazione che le gran fondo non sono manifestazioni per giovani, nel pacco gara (si fa per dire) della val casies c'era una confezione di FLEXAGIL RE-GENERATE 2, integratore di Glucosamina Solfato e Omega 3, che favorisce la flessibilità e l'elasticità delle articolazioni: la glucosamina è necessaria per le cartilagini e i tessuti connettivi, e gli omega 3 favoriscono il mantenimento dell'integrità delle membrane cellulari...della serie: alla Val Casies fino a 90 anni...<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Se sapevo così la facevo anch'io.
E' anni che nutro il mio ginocchio decartilagenato con la Glucosamina Solfato. <img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>

max71
Messaggi: 667
Iscritto il: 9 gen 2007, 16:50

Messaggioda max71 » 22 feb 2011, 13:18

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
complimenti a voi.....vedo che a Max71 ha fatto molto bene la chiacchierata di sabato <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

Scritto Da - mluc on 21/02/2011 21:18:39
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Certo, devo dire che i vostri consigli sono stati molto utili: in partenza mi sono messo lateralmente evitando un po' il caos, sono partito senza esagerare con il ritmo (e credo di aver fatto bene), ed anche con l'alimentazione... meglio non aver fatto esperimenti, come mi avete consigliato! Anzi, prima della salita ho provato a prendere una pastiglia di carboidrati che davano al ristoro ma ne ho mangiato solo un pezzetto (mi era un po' indigesta).

max71
Messaggi: 667
Iscritto il: 9 gen 2007, 16:50

Messaggioda max71 » 22 feb 2011, 13:20

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Se sapevo così la facevo anch'io.
E' anni che nutro il mio ginocchio decartilagenato con la Glucosamina Solfato. <img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Scusa la domanda: cosa usi esattamente? Io ho simili problemi iniziali alle anche, ho sentito parlare della condritina+glucosamina, ma le dosi degli integratori sono basse rispetto a quelle farmacologiche (credo circa 1/3). Tu hai fatto da te o te l'ha consigliato il medico?

cactaceo
Messaggi: 2173
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 22 feb 2011, 14:00

Cos'altro posso aggiungere, sono contento della mia prestazione, anche se Max71 mi è scappato nel finale, sarebbe stato bello uno sprint tre 2 con cappellino SkiNordik. Un po' mi dispiace xchè non guadagno il gruppo dei migliori x 5 posizioni, cmq sono contento.
Saluto tutti i forumisti che ho incontrato e un arrivederci alla prox GranFondo.
Migly non allenarti troppo sennò l'anno prossimo sprinti con Morigl.
Dimenticavo, ieri ho fatto tappa ad Anterselva, dove ho ritrovato Migly, e ho avuto la fortuna d'incontrare Lukas Hofer la promesso del Biathlon Italiano. Sono stato piavevolmente sorpreso della sua disponibilità, ho fatto foto con Lui e la mia Famiglia e nonostante non trovavo la macchina fotografica ha aspettato pazientemente dicendo che non c'erano problemi. Disponibile e Simpatico.
Come ultima cosa mi unisco ai complimenti agli organizzatori, con la neve che c'era hanno fatto veramente Miracoli.

snevolo
Messaggi: 3211
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 22 feb 2011, 16:04

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Se sapevo così la facevo anch'io.
E' anni che nutro il mio ginocchio decartilagenato con la Glucosamina Solfato. <img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Scusa la domanda: cosa usi esattamente? Io ho simili problemi iniziali alle anche, ho sentito parlare della condritina+glucosamina, ma le dosi degli integratori sono basse rispetto a quelle farmacologiche (credo circa 1/3). Tu hai fatto da te o te l'ha consigliato il medico?


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Io uso da anni, su consiglio del medico (non so se interessato) il "Dona" della Rottapharrm, che è glucosamina solfato 1500 mg. al mattino a digiuno, per 40 gg, poi fermo 40 gg e di nuovo daccapo. [€.19.50 una scatola da 20 bustine. (Iehhh!)]
L'aiuto lo sento.

barbarap
Messaggi: 45
Iscritto il: 18 dic 2007, 17:45

Messaggioda barbarap » 24 feb 2011, 12:52

Anch'io sono contenta della mia prestazione 2H 29 min, 27 minuti in meno dell'anno scorso. Ho fatto un bel capitombolo sulla discesa da santa maddalena ma per fortuna nessuna conseguenza. Mi spiace non essere riuscita a vedere nessuno del forum ma sono arrivata tardi a prendere il pettorale. Adesso sotto con la marciabianca

Barbara Pieri

giaccis
Messaggi: 85
Iscritto il: 23 ott 2006, 19:30

Messaggioda giaccis » 24 feb 2011, 15:36

pure io ho migliorato e di ben 20 minuti...Un saluto ai due forumisti che ho incotrato . La prossima e ultima fatica sarà la engadin sky marathon<img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>


Torna a “Val Casies”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite