Distanze reali

Lunghezza reale dei tracciati attraverso rilievi effettuati utilizzando il GPS
mapresot
Messaggi: 772
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 20 gen 2011, 10:58

Ho corso la 35a Pustertaler. Il sabato il mio Edge 305 non è riuscito a collegarsi ai satelliti in tempo dunque non ho una misurazione completa del tracciato.

La domenica l'ho acceso prima e l'avvio è stato perfetto. Ma a fine corsa ha misurato 38,03 km invece di 42. http://connect.garmin.com/activity/63888202

Le lunghezze dichiarate sono reali o il garmin misura con tolleranze fino al 10% effettive?

magari andare piu' lentamente ma arrivare sempre e ovunque
********
anche il mio Forerunner ha segnato la stessa distanza, credo che sia stata quella effettiva, la differenza sostanziale sta nella mancata percorrenza dell'intera piana di Dobbiaco...comunque anche l'anno scorso segnava 40 km circa, quindi direi che combacia...per quanto riguarda l'accuratezza della misurazione, misurate due marcialonghe con lo stesso apparecchio dava 70 km praticamente precisi.
Il bello di questi apparecchi è che puoi seguire la tua gara ed esaminarla...io ho visto ad esempio che quando sono caduto sabato andavo a 35 all'ora...



<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ho corso la 35a Pustertaler. Il sabato il mio Edge 305 non è riuscito a collegarsi ai satelliti in tempo dunque non ho una misurazione completa del tracciato.

La domenica l'ho acceso prima e l'avvio è stato perfetto. Ma a fine corsa ha misurato 38,03 km invece di 42. http://connect.garmin.com/activity/63888202

Le lunghezze dichiarate sono reali o il garmin misura con tolleranze fino al 10% effettive?

magari andare piu' lentamente ma arrivare sempre e ovunque
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

massimo pres'8

adilo
Messaggi: 17
Iscritto il: 19 gen 2011, 23:01

Messaggioda adilo » 21 gen 2011, 17:36

Mi hai dato un suggerimento, anche io ho controllato la velocità prima della caduta verso la fine, 34,01 km/h! Ecco perchè mi dolgono ancora le ginocchia!
:)


<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
anche il mio Forerunner ha segnato la stessa distanza, credo che sia stata quella effettiva, la differenza sostanziale sta nella mancata percorrenza dell'intera piana di Dobbiaco...comunque anche l'anno scorso segnava 40 km circa, quindi direi che combacia...per quanto riguarda l'accuratezza della misurazione, misurate due marcialonghe con lo stesso apparecchio dava 70 km praticamente precisi.
Il bello di questi apparecchi è che puoi seguire la tua gara ed esaminarla...io ho visto ad esempio che quando sono caduto sabato andavo a 35 all'ora...



<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ho corso la 35a Pustertaler. Il sabato il mio Edge 305 non è riuscito a collegarsi ai satelliti in tempo dunque non ho una misurazione completa del tracciato.

La domenica l'ho acceso prima e l'avvio è stato perfetto. Ma a fine corsa ha misurato 38,03 km invece di 42. http://connect.garmin.com/activity/63888202

Le lunghezze dichiarate sono reali o il garmin misura con tolleranze fino al 10% effettive?

magari andare piu' lentamente ma arrivare sempre e ovunque
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

massimo pres'8
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

magari andare piu' lentamente ma arrivare sempre e ovunque

cactaceo
Messaggi: 2181
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 21 gen 2011, 17:47

Oggi sono caduto anche Io, e ho controllato la velocità, andavo a 41km/h. Ora sono qui con la spalla che mi fa male. Accipicchia che botta.

hurtigruten
Messaggi: 454
Iscritto il: 12 dic 2006, 16:22

Messaggioda hurtigruten » 21 gen 2011, 20:09

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>



Le lunghezze dichiarate sono reali o il garmin misura con tolleranze fino al 10% effettive?

<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

No, la tolleranza è nettamente inferiore ! Per quanto riguarda la mia esperienza di maratone su strada ti posso dire che a fronte di 42,195 km certificati, il garmin mi ha sempre dato 42,5 / 42,6 km, quindi entro l'1% di errore in eccesso, che, considerando che difficilmente avrò tenuto la linea ideale, in realtà è anche inferiore.
Ciao
hurti

givibi
Messaggi: 16
Iscritto il: 26 mar 2011, 17:26

Messaggioda givibi » 26 mar 2011, 17:41

se attivate il campo relativo alla precisone di rilevamento - che di solito è di 5 - 6 metri - avrete la sicurezza che il gar non dava i numeri ...


Torna a “Misurazione delle piste con il GPS”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite