Tommaso Giacomel ci è andato davvero vicino, ma la sua terza medaglia ai Mondiali Giovani, dopo l’argento nella sprint dell’anno scorso a Otepää e il bronzo in staffetta di pochi giorni fa, sfuma con gli errori agli ultimi due poligoni. L’azzurro sbaglia quattro volte, due a terra e due in piedi, così non basta trovare la seconda prestazione di giornata sugli sci per salire ancora sul podio a Osrblie.

Eppure il suo inseguimento era cominciato benissimo. Giacomel, partito dodicesimo, comincia a rimontare chilometro dopo chilometro e il doppio zero nelle prime due serie gli consente di passare al secondo posto a metà gara. Il francese Broutier non riesce a tenerne il passo, ma dopo i due errori dell’azzurro al terzo poligono lo scavalca e lo stesso fa il norvegese Paulsen. All’ultima serie Giacomel arriva in compagnia del francese Lombardot e dello stesso Paulsen e a fare la differenza è il 5 su 5 di quest’ultimo, mentre l’atleta delle Fiamme Gialle sbaglia ancora due volte. Troppe per rimontare nell’ultimo giro: deve accontentarsi del quarto posto, ma sapendo che il futuro è dalla sua parte.

Gli altri due azzurri in gara si difendono: Didier Bionaz chiude 15° e Stefano Canavese 34°, entrambi con tre errori, con il primo che mantiene più o meno la posizione di partenza. L’oro va all’imbattibile Alex Cisar, che regala spettacolo dimostrando di essere un biathleta completo, forte sugli sci e al tiro, al punto da vincere con quasi un minuto su Remi Broutier, argento, e 1’43” su Vetle Paulsen, bronzo. Per Giacomel almeno la soddisfazione che nel fondo è andato più forte di lui.

Nella gara femminile successo per la svizzera Amy Baserga che riesce a rimontare la norvegese Maren Bakken, vincitrice della sprint, passando quasi subito in testa e nonostante i due errori trionfa con 8 secondi di vantaggio sulla ceca Vobornikova e 13″ sulla stessa Bakken. La migliore delle azzurre è Beatrice Trabucchi, 22esima con un solo errore a 2″46″, non molto distanti Hannah Auchentaller, 25esima, e Rebecca Passler, 28esima, più lontana Martina Zappa, 45esima.

Ordine d’arrivo inseguimento maschile Mondiali Giovani Osrblie (Svk)
1 CISAR Alex SLO 1 27:59.7
2 BROUTIER Remi FRA 1 +59.6
3 PAULSEN Vetle NOR 3 +1.43.1
4 GIACOMEL Tommaso ITA 4 +1:56.7
5 LOMBARDOT Oscar FRA 3 +1:59.7
6 HARTWEG Niklas SUI 3 +2:16.2
7 INVENIUS Otto FIN 5 +2:18.8
8 FOMIN Maksim LTU 3 +2:34.5
9 MIKYSKA Tomas CZE 3 +2:44.6
10 PLANKO Lovro SLO 6 +2:49.4

15 BIONAZ Didier ITA 3 +3:13.7
34 CANAVESE Stefano ITA 3 +5:05.9

Ordine d’arrivo inseguimento femminile Mondiali Giovani Osrblie (Svk)
1 BASERGA Amy SUI 2 24:15.6
2 VOBORNIKOVA Tereza CZE 0 +8.2 3
3 BAKKEN Maren NOR 3 +13.8
4 SLETTEMARK Ukaleq Astri GRL 2 +24.1
5 DE BESCHE Anne NOR 1 +33.1
6 OWREN Synne NOR 1 +47.4
7 MOELLER Marte NOR 2 +52.2
8 MOSKALENKO Oksana UKR 2 +1:17.4
9 GANDLER Anna AUT 3 +1:20.0
10 BATMANOVA Anastasiia RUS 1 +1:29.4

22 TRABUCCHI Beatrice ITA 1 +2:46.2
25 AUCHENTALLER Hannah ITA 5 +3:13.2
28 PASSLER Rebecca ITA 4 +3:28.9
45 ZAPPA Martina ITA 5 +5:34.2

Fonte: FISI

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum
L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2018/19 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledì 2 gennaio 2019 a mercoledì 7 febbraio 2019 per rispondere, su Ski Nordik forum, ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.

Le ultime dal Forum

ULTIMI MESSAGGI

Re: Saint Barthelemy (AO) - ceszij
Re: Val Casies 2019 - ceszij
Re: saluti - ceszij
Re: saluti - luca72comasina
saluti - eli
Re: Val Casies 2019 - vito2
Re: FONDISTI TURISTICI BERGAMO - alberto.cigala
Re: Val Casies 2019 - mapresot
Re: Val Casies 2019 - migly
Re: Quale colla per rincollare scarpe Salomon? - cactaceo


51160 messaggi in 3947 discussioni
1630 iscritti - Ultimo iscritto: eli


Inox Machinery