Manca davvero pochissimo alla Cervino Nordic Rush, in programma sabato 1 aprile a Breuil Cervinia. L’edizione 2017, organizzata dal Club de Ski Valtournenche, promette spettacolo sin dalle prime ore del mattino, quando alle ore 10 prenderà il via l’avvincente “Team Event”, una gara a squadre (formate da 3 rappresentanti degli sci club). Subito dopo andranno in scena i protagonisti della sfida relativa alla categoria Junior, prima di arrivare al momento dei big, che saranno in pista nel pomeriggio, con qualifiche alle 15:45 e finali a partire dalle ore 16:15.

Il parco partenti è capeggiato dalla star assoluta, il poliziotto di Nus Federico Pellegrino, tesserato per le Fiamme Oro di Moena, campione del mondo in carica di specialità. Al via anche il vincitore 2016, il francese Lucas Chanavat (in passato campione del mondo Under 23), l’altro transalpino (1 vittoria in coppa del mondo nel 2016 in Quebec) Baptiste Gros, che certamente può essere tra i favoriti. Ci saranno anche i norvegesi con Ludvig Soen Jensen, specialista di altissimo livello delle gare corte, oltre al connazionale Raglan Bragvin. Tra gli azzurri, ci sarà il campione italiano in carica della team sprint (in coppia con Renato Pasini) Maicol Rastelli (C.S.Esercito) e sul temibile carabiniere (13° a Planica nel 2016) Simone Urbani. Al via anche il cuneese Emanuele Becchis (4° nel 2016) che sugli skiroll è forse l’uomo più veloce del mondo nelle prove sprint.

Definite anche le migliori della categoria femminile, con l’alpina (campionessa italiana Under 23 sprint) Alice Canclini, la finanziera di Gressoney Greta Laurent (olimpionica a Sochi nel 2014)e l’altra alpina di Gressan Elisa Brocard (13° a Sochi nella 30 km e reduce da una grande stagione), alle quali si contrappone, con la sua importante presenza, la carabiniera, vice campionessa italiana sprint, Gaia Vuerich. Attenzione alla campionessa italiana sprint e già iridata Under 23 di specialità Francesca Baudin (Fiamme Gialle) E’ notizia delle ultime ore la presenza dell’altra finanziera di Boscochiesanuova Lucia Scardoni, oltre alla temibile svedese Linn Soemskar (podio a Liberec nel 2013) e alla biathleta di Champorcher Nicole Gontier. Attese anche Vittoria Zini e Valentina Cusini, oltre agli Junior piemontesi Mattia Armellini e Lorenzo Romano, all’atleta di casa Jean Luc Perron , ai fortissimi biathleti Cedric Christille, Samuela Comola e Michela Carrara (terzetto valdostano che ha conquistato importanti medaglie in occasione dei mondiali junior di biathlon).

“Non possiamo che essere felici di riproporre per il secondo anno questo particolare format di gara – dice Stefano Carrel, presidente del Club de Ski Valtournenche – e oggi la felicità è maggiore, visto che nel 2016 Pellegrino vinse la Coppa del Mondo Sprint, quest’anno invece ha vinto il campionato del mondo: potremmo dire che partecipare a questa sprint porta fortuna ai big della specialità. Vorrei ringraziare il Comune di Valtournenche, la Cervino SPA e tutti i membri del Club de Ski, che rappresento”. La pagina ufficiale Facebook dell’evento è “Cervino Nordic Rush”.

Pagina Ufficiale Facebook

Fonte:   FISI

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum
L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2017/18 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledìdì 3 gennaio 2018 a mercoledì 7 febbraio 2018 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.

Le ultime dal Forum

ULTIMI MESSAGGI

Re: SNC 2018 - mattila76
Re: I diari della sciolina 2017-2018 - mattila76
Re: 16-17 dicembre - luca72comasina
Re: 16-17 dicembre - mattila76
Re: Sci fondo alternato con pelli sintetiche - slowmax1
Re: SNC 2018 - cactaceo
16-17 dicembre - genky
Re: SNC 2018 - vegeta
Re: SNC 2018 - marcotto
Re: SNC 2018 - snevolo


48277 messaggi in 3715 discussioni
1578 iscritti - Ultimo iscritto: Brad01