Val Pusteria (Alto Adige), 4 gennaio 2019 – Sabato 12 gennaio la Pustertaler ski marathon si disputerà regolarmente. È questa la rassicurazione che il comitato organizzatore dell’evento, che quest’anno celebra la 42.ma edizione e che come negli ultimi anni si svolgerà unicamente in tecnica classica, rivolge a tutti gli appassionati dello sci di fondo.

«Nonostante la mancanza di precipitazioni che sta caratterizzando questo inverno, garantiamo comunque il tracciato di 32 chilometri» spiega Stephanie Santer, vicepresidente del comitato organizzatore e responsabile della pista. «La partenza è confermata da Braies e avverrà alle 9.30. Da Braies si scenderà verso Villabassa per poi dirigersi verso Dobbiaco dove, nei pressi della Nordic Arena, si affronterà la pista agonistica Fis che nei giorni scorsi gli atleti di Coppa del mondo hanno percorso nelle prime due tappe del Tour de Ski. Si proseguirà quindi fino al lago di Dobbiaco per poi tornare indietro e dirigersi verso Sesto, dove il traguardo sarà posto come tradizione a Waldheim, senza però fare il tratto della Val Fiscalina».Le iscrizioni on line alla Pustertaler ski marathon 2019 sono aperte fino a mercoledì 9 gennaio. L’11 e il 12 gennaio ci si potrà iscrivere all’ufficio gare allestito in zona partenza, a Braies – Ferrara. Per informazioni si può telefonare allo 0474 976 000 oppure scrivere a info@ski-marathon.com.

È confermata anche la Puschtra Mini: come da programma, la gara riservata alla categorie giovanili si svolgerà alla Nordic Arena di Dobbiaco nella serata di venerdì 11 gennaio. Si gareggerà in tecnica libera. La partenza è fissata per le 18. Le premiazioni si svolgeranno immediatamente dopo la conclusione. Anche in questo caso per informazioni e iscrizioni si può telefonare allo 0474 976 000 oppure scrivere a info@ski-marathon.com.

Per tutti i dettagli sull’evento:   www.ski-marathon.com.

Fonte:   Ufficio Stampa TI-COMUNICAZIONE

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum
L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2018/19 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledì 2 gennaio 2019 a mercoledì 7 febbraio 2019 per rispondere, su Ski Nordik forum, ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.

Le ultime dal Forum

ULTIMI MESSAGGI

Re: 51^ ENGADIN SKIMARATHON - cactaceo
Re: 51^ ENGADIN SKIMARATHON - giak
Re: E son soddisfazioni - carletto75
Re: Ciao a tutti - carletto75
Re: 51^ ENGADIN SKIMARATHON - mapresot
COGNE 2019 - giak
Re: VALBONDIONE STAGIONE 2018/2019 - pista valbondione
Re: E son soddisfazioni - giak
Re: Val Casies 2019 - pattinato
Re: Val Casies 2019 - jordy


50788 messaggi in 3917 discussioni
1624 iscritti - Ultimo iscritto: talamelli


Inox Machinery