La nota vicenda legata al Covid-19, ormai divenuta una emergenza mondiale, ha rivoluzionato anche il calendario della Cdm di sci di fondo. Le sprint previste per il prossimo martedì 17 marzo a Minneapolis, negli Stati Uniti, sono state cancellate così come la tappa conclusiva di Canmore (20-22 marzo), in Canada, dove erano programmate due Mass Start, due prove d’inseguimento ed una staffetta. L’unico impegno confermato, al momento, è quello previsto nel prossimo weekend in Québec dove è presente da giorni l’azzurro Federico Pellegrino, quarto nella classifica sprint con 385 punti, dietro a Johannes Klaebo con 550 punti, Erik Valnes con 405 e Paal Golberg. Il poliziotto di Nus è intenzionato a prendere parte alle ultime due sprint (una a tecnica classica e l’altra a tecnica libera) della stagione. Intanto il russo Alexander Bolshunov può ufficialmente festeggiare la vittoria della Cdm maschile, la prima della sua carriera: battuto il norvegese Johannes Klaebo, campione uscente.

Fonte:   FISI

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum
L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2019/20 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus per rispondere, su Ski Nordik forum, ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.