Con il passare degli anni, il miglioramento della battitura delle piste e la conseguente evoluzione della tecnica, hanno tolto al passo finlandese quel protagonismo che sempre l’aveva accompagnato.

Attualmente non figura più tra i passi principali, ma è diventato un’esercitazione del passo alternato.

Si esegue principalmente per acquisire e migliorare la coordinazione tra gli arti inferiori e superiori.

Come si esegue

  • Dall’avanzamento con il passo alternato, effettuare alternativamente con ogni braccio una spinta e un’oscillazione del bastoncino.
  • Sarà così, che durante l’esecuzione di quattro passi, si avranno solamente due movimenti di spinta degli arti superiori

menu