alpinismo-epicskitour2017

Dal 12 al 15 gennaio “La Sportiva Epic Ski Tour” nelle Valli di Fiemme e Fassa (TN)
I concorrenti si potranno iscrivere anche singolarmente alla seconda tappa di Passo San Pellegrino
In regalo un casco Combo Helmet La Sportiva del valore commerciale di 139 euro
Dopo la gara Expo per tutta la giornata e party conclusivo al Palafiemme

Proposta sensazionale per la prima edizione de “La Sportiva Epic Ski Tour”, dal 12 al 15 gennaio nelle Valli trentine di Fiemme e Fassa. Gli scialpinisti ora potranno iscriversi anche singolarmente alla seconda tappa di Passo San Pellegrino, prevista per sabato 14 gennaio. La partenza si effettuerà nei pressi della malga San Pellegrino e poi via ad affrontare i 2580 metri di Lastè Pradazzo e la salita sino al Col de le Palue.

L’offerta è di quelle da cogliere al volo: 99 euro comprensivi di un casco Combo Helmet prodotto da La Sportiva del valore commerciale di 139 euro! Un oggetto che risponde alla doppia omologazione per utilizzo alpinistico e scialpinistico, predisposto anche per l’aggancio rapido del frontalino luminoso e che pesa 290 grammi. Dal 2017, infatti, nelle gare di scialpinismo saranno obbligatori i caschi omologati secondo le norme internazionali, e per questo il casco che ciascun concorrente riceverà e che dovrà obbligatoriamente indossare nelle tre gare (ad esclusione degli atleti professionisti a cui sono riservate particolari deroghe commerciali) sarà dotato della certificazione CE EN 1077 e di quella CE EN 12492 per l’alpinismo.

L’iscrizione comprenderà inoltre: sicurezza in pista su tutto il percorso, cronometraggio professionale con transponder, servizio tecnico nell’area espositiva (i pezzi di ricambio sono a pagamento), numero di partenza personalizzato, mappa del percorso e materiali d’informazione, briefing, assistenza medica prima, durante e dopo le gare, assistenza tecnica sul percorso, ristori in zona arrivo, pasta party, servizio recupero ai cancelli, buoni sconto per diverse attività fra negozi e ristoranti in Val di Fassa e in Val di Fiemme e diploma Finisher (per Finisher ufficiali). Chi volesse completare tutte le tre tappe, con l’aggiunta della sfida in notturna del venerdì sera all’Alpe Cermis e di quella finale al Passo Pordoi di domenica, potrà invece iscriversi a 180 euro sempre usufruendo del casco in omaggio.

Insomma, il comitato organizzatore presieduto da Kurt Anrather mette sul piatto d’argento un’offerta unica nel suo genere, un invito a rendere lo scialpinismo una disciplina “per tutti”, coinvolgendo anche i semplici appassionati. La giornata di sabato non sarà solamente agonistica, poiché al termine delle premiazioni di rito e fino a tarda serata ci sarà inoltre un’Expo Area, con stand espositivi dalle ore 9 alle 20, oltre ad una festa al Palafiemme che celebrerà una seconda giornata decisamente “epica”.
Per info:   www.epicskitour.com  o  info@epicskitour.com

Fonte:   Ufficio Stampa Newspower

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum

L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2016/17 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledìdì 4 gennaio 2017 a mercoledì 8 febbraio 2017 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.

Le ultime dal Forum