Azzurri ancora grandi protagonisti nella seconda e ultima giornata della “Champions Race”, l’esibizione mista fondo/biathlon andata in scena nello stadio di Tyumen, in Russia. In programma c’erano le prove a coppie miste maschili e femminili e le staffette a squadre sempre miste. Nella prima occasione la prova femminile ha registrato il successo di Kerttu Niskanen e Karin Oberhofer davanti a Ilaria Debertolis e Gabriela Soukalova, mentre Dorothea Wierer e Tatiana Aleshina si sono piazzate al nono posto. Nella prova a coppie maschile Alexej Poltornanin e Fredrik Lindstroem hanno primeggiato su Federico Pellegrino e Simon Schempp, terzo posto per Teodor Peterson e Martin Fourcade.

In chiusura dell’intenso programma di competizioni si è svolta la staffetta mista fondo/biathlon, che ha visto il successo di Federico Pellegrino, Karin Oberhofer, Simon Schempp e Kerttu Niskanen davanti a Ilaria Debertolis, Gabriela Soukalova, Alexej Poltornanin e Fredrik Lindstroem, mentre l’ultima gradino del podio è stato occupato da Tatiana Aleshina, Dorothea Wierer, Teodor Petterson, e Martin Fourcade.

“Sono state due giornate molto intense ma divertenti – ha dichiarato alla fine Pellegrino, che nella giornata di sabato aveva vinto le prove riservate ai fondisti sia a livello individuale che a coppie con Niskanen -, con tante batterie che hanno divertito il numeroso pubblico presente. Noi quattro italiani ci siamo divertiti, è stata una bella kermesse con buoni spunti agonistici e soprattutto un discreto allenamento”.

Ordine d’arrivo fondo/biathlon femminile Tyumen (Rus):
1. Niskanen/Oberhofer 2 25’41”0
2. Debertolis/Soukalova 1 +0”1
3. Gjeitnes/Vilukhina 1 +10”3
4. Tikhonova/Bescond 1 +10”4
5. Eide – Eckhoff Tiril 4 +16”6
6. Repnitsyna/Skardino 1 +18”4
7. Shapovalova/Yurlova 3 +21”0
8. Vedenina/Zagoruiko 3 +28”5
9. Aleshina/Wierer 4 +51”2
10. Matveeva/Hildebrand 4 +1’53”1

Ordine d’arrivo fondo/biathlon maschile Tyumen (Rus):
1. Poltoranin/Lindstroem 0 22’43”7
2. Pellegrino/Schempp 0 +0”1
3. Peterson/Fourcade M. 2 +11”5
4. Joensson/Slesingr 1 +13”2
5. Gros/Fourcade S. 2 +18”3
6. Jouve/Beatrix 2 +25”3
7. Belov/Babikov 4 +32”1
8. Legkov/Tcherezov 2 +52”4
9. Northug P/Bjoerndalen 3 +1’01”8
10. Northug E./Garanichev 2 +1’10”8

Ordine d’arrivo staffetta fondo/biathlon femminile Tyumen (Rus):
1. Niskanen/Oberhofer/Pellegrino/Schempp 45’38”2
2. Debertolis/Soukalova/Poltoranin/Lindstroem +9”1
3. Aleshina/Wierer/Peterson/Fourcade M. +9”3
4. Tikhonova/Bescond/Gros/Fourcade S. +16”0
5. Eide/Eckhoff/Joensson/Slesingr +17”1
6. Shapovalova/Yurlova/Louve/Beatrix +18”6
7. Matveeva/Hildebrand/Northug E./Garanichev +27”9
8. Gjetnes/Vilukhina/Northug P./Bjoerndalen +33”0
9. Vedenina/Zagoruiko/Legkov/Tcherezov +2’47”0
10. Repnitskyna/Skardino/Belov/Babikov +2’47”6

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum
L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2016/17 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledìdì 4 gennaio 2017 a mercoledì 8 febbraio 2017 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.