Lo sci alpinismo compie un altro grande passo per l’ingresso nella famiglia olimpica. L’ISMF, la Federazione Internazionale, è stata promossa dal Comitato Olimpico Internazionale da “provisional recognition” a “full recognition”, una sorta di riconoscimento fondamentale per entrare in un futuro sempre più prossimo fra le discipline a cinque cerchi. Un passaggio decisivo che cambierà la storia, un risultato che parte da lontano, dal quel 1988 in cui venne creato il “Comitato Internazionale di Sci Alpinismo” che nel 2008 si è trasformato in Federazione Internazionale. “Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento che al tempo stesso ci assegna nuove responsabilità – ha dichiarato Armando Mariotta, Presidente dell’ISMF -. Voglio ringraziare tutto il movimento per l’impegno profuso e il CIO per il prezioso supporto che ci sta dando. La nostra disciplina è in grande espansione sia in termini di popolarità che di partecipazione, trasmette valori positivi, gode di ottima visibilità mediatica e fa della battaglia al doping uno dei suoi capisaldi”. Il prossimo, definitivo, passo sarà quello di ottenere l’ok dal Comitato organizzatore di Pechino 2022, motivo per il quale è stata fissata una tappa della Coppa del mondo proprio nella località cinese durante la stagione 2017-18.

Fonte:   FISI

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum

L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2016/17 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledìdì 4 gennaio 2017 a mercoledì 8 febbraio 2017 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.