Nazionale azzurra di snowboard in allenamento a Livigno
Tra un mese slalom parallelo di Coppa del Mondo nel ‘Piccolo Tibet’
Azzurri protagonisti nella top 10 delle classifiche di specialità e assolute
Thomas Bormolini prepara ‘in casa’ i Mondiali di Biathlon – anche la nazionale ucraina presente

La nazionale italiana di snowboard parallelo è in allenamento a Livigno, con l’atleta “di casa” Maurizio Bormolini ad ‘indicare la via’ agli altri azzurri protagonisti di questa stagione di Coppa del Mondo. La truppa italiana va forte e il 10 marzo Livigno ospiterà una gara di Coppa del Mondo di slalom parallelo dove parteciperanno tutti gli atleti più titolati della disciplina, con un programma allettante che prevede qualifiche dalle ore 14 alle ore 16 e finali in notturna a partire dalle ore 18, presso il campo scuola di Livigno, appuntamento ‘preludio’ delle Olimpiadi Milano Cortina 2026 ove il Piccolo Tibet ospiterà tutte le discipline di snowboard e freestyle.

Un’occasione ghiottissima per assistere da vicino alle imprese degli snowboarder azzurri, attualmente nell’assoluta c’è un incredibile predominio azzurro con ben cinque italiani nei primi 10 e con Roland Fischnaller davanti a tutti. Soddisfazioni anche nelle classifiche di specialità (slalom parallelo) dove Fischnaller è alle spalle soltanto dell’austriaco Andreas Prommegger, Daniele Bagozza è 4° e in successione Maurizio Bormolini 5° e Aaron March 6°. Decimo Mirko Felicetti, che si trova invece in quinta posizione assoluta nello slalom gigante parallelo, specialità nella quale l’eterno Fischnaller svetta nettamente e Coratti è terzo.

Il “Piccolo Tibet” è forte dell’accordo ottenuto con FISI atto a rafforzare il legame con la capitale mondiale dell’“altitude training”, e nei confronti delle nazionali azzurre di snowboard e freestyle che parteciperanno alle prossime Olimpiadi Milano Cortina 2026 vi è attenzione particolare.

Anche un altro Bormolini, Thomas, sta preparando ‘in casa’ un appuntamento prestigioso. Trattasi degli imminenti Campionati Mondiali di Biathlon di Anterselva, dal 12 al 23 febbraio, con l’atleta ad alternarsi tra la pista da fondo di Livigno, gli spari al poligono alla Biathlon Arena e l’attività in palestra presso Aquagranda. Oltre a Thomas Bormolini, anche la nazionale ucraina di biathlon è a Livigno per preparare i Mondiali, dove si spera che la saga #LivignoPortaBene possa continuare anche per questo appuntamento iridato.

Info:  www.livigno.it

Fonte:  Ufficio Stampa Newspower

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum
L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2019/20 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledì 8 gennaio 2020 a mercoledì 5 febbraio 2020 per rispondere, su Ski Nordik forum, ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.

Le ultime dal Forum

ULTIMI MESSAGGI

Re: Val Casies 2020 - vito2
Re: Mondiali di Anterselva - davide1967
Re: Ceresole Reale - davide1967
Re: Mondiali di Anterselva - stokkeloppet
Re: Val Casies 2020 - davide1967
Re: Mondiali di Anterselva - rosqua
Re: Mondiali di Anterselva - rosqua
Re: Val Casies 2020 - mapresot
Ceresole Reale - gigione
Re: Val Casies 2020 - bjorndaehlie


52276 messaggi in 4056 discussioni
1651 iscritti - Ultimo iscritto: Fabioazu