marcialonga-stars2017-newspower

Oggi al Centro del Fondo di Lago di Tesero (TN) Marcialonga Stars, Mini e Young
Marcialonga Stars in festa con Simoni, Fondriest, Cassani, Nones, Wyatt e Molinari
Oltre 500 giovanissimi alla Minimarcialonga, ragazzi Young con vincitori Lorenzetti e Widholm
Domani rombo di tuono: arriva la 44.a Marcialonga di Fiemme e Fassa

I giovani, la solidarietà e l’opportunità di fare del bene e dell’aiutarsi l’uno con l’altro sono il “modus operandi” che rende il futuro più roseo, per questo la Marcialonga di Fiemme e Fassa ha voluto celebrare oggi, al Centro del Fondo di Lago di Tesero (TN), questi importanti precetti con le sue gare Marcialonga Stars, Minimarcialonga e Marcialonga Young, le quali hanno regalato una giornata da incorniciare al folto pubblico di appassionati e ai genitori degli apprendisti degli sci stretti, un degno preludio per ciò che sarà la 44.a Marcialonga di Fiemme e Fassa, in partenza domani alle ore 8.55 con le donne élite dal comune trentino di Mazzin.

La prima a mostrarsi allo splendido sole che ha accompagnato la giornata nella bella Val di Fiemme è stata la ventata d’aria benefica della Marcialonga Stars, la quale vedeva VIP e concorrenti destreggiarsi a piedi, con sci da fondo, ciaspole e qualcuno anche con il proprio cane dotato di “pettorale”. Una parata di VIP, in cui svettavano quelli del mondo a due ruote, a farla da padroni con Gilberto Simoni: “La Marcialonga più che un evento sportivo è una tradizione della Val di Fiemme e della Val di Fassa, è una storia che continua e tutti questi eventi ne sono la dimostrazione. Noi della Stars ci ritroviamo tutti assieme per aiutare la LILT e la ricerca, sperando serva il più possibile”.

Gli ha fatto eco il CT della nazionale italiana maschile élite di ciclismo su strada Davide Cassani: “Una bella iniziativa, sono pronto per fare una sciata in questa bella giornata di sole, la Marcialonga porta entusiasmo e migliaia di persone a divertirsi”.
Per Maurizio Fondriest: “L’obiettivo è nobile, aiutare chi si adopera per far star bene le persone che ne hanno bisogno”. A concludere gli interventi del parterre ciclistico ci ha pensato il responsabile nazionale di ACSI Ciclismo Emiliano Borgna: “La prima annata di ACSI assieme alla Cycling Craft è stata un successo, la mia affezione verso la Marcialonga è particolare e mi fa piacere farmi sentire vicino a loro anche presenziando a questi eventi benefici, iniziative cui noi di ACSI Ciclismo siamo molto legati”.

Dalle leggende delle due ruote a “La” leggenda nostrana dello sci di fondo, Franco Nones: “LILT e Stars sono una gran bella combinazione, un sacco di gente è interessata a partecipare e questa è certamente una bella cosa”.
Erano presenti anche alcune autorità trentine molto vicine all’universo Marcialonga, come Luca Zeni, assessore alla salute e alle politiche sociali della Provincia Autonoma di Trento: “Ho fatto parecchie volte la Marcialonga ma questo non sarà il mio anno, troppo poco allenamento sulle gambe, sono qui perché bisogna dare l’esempio: muoversi, muoversi, muoversi, è la motivazione che voglio dare ai più giovani”, ed il consigliere della Provincia di Trento Pietro De Godenz: “Iniziativa bella, importante e di solidarietà che va a completare questa bellissima festa dello sport che è la Marcialonga, la quale ha tutti gli ingredienti: la parte dedicata ai bambini, storica, di solidarietà, per finire domani con la mitica Marcialonga”.

Fra i tanti partecipanti c’erano anche Jonathan Wyatt e Antonio Molinari, campioni di corsa in montagna, un evento che avrà sicuramente fatto piacere al presidente della LILT, la Lega Tumori di Trento, Mario Cristofolini, uno dei quattro mitici fondatori della Marcialonga, per il quale: “L’alimentazione al giorno d’oggi è fondamentale, bisogna mangiare sano e fare tanta attività fisica, ci sono troppi ragazzi sovrappeso”.
Per quanto riguarda la Marcialonga Stars “competitiva”, Johnny Binelli ha sopravanzato Lorenzo Delladio de “La Sportiva” poco prima della finish line, per i “ciaspolatori” Franco Torresani si è imposto con autorevolezza su Antonio Molinari, mostrando tutta la propria contentezza all’arrivo: “Finalmente ce l’ho fatta a batterlo!”, mentre Lolina Savorana è stata la prima classificata “a piedi” sul percorso di 1.5 km.

Il presidente della Marcialonga Angelo Corradini ha poi dato il là alla prestigiosa gara giovanile della Minimarcialonga, giunta alla 32.a edizione e con oltre 500 giovanissimi ai nastri di partenza: “Ci sarà solo un vincitore ed un ultimo arrivato, nessuna classifica, se qualcuno cadrà ci si dovrà fermare ed aspettarlo, non fate i campioni, diventerete campioni”. Una grande festa che ha visto tutti contenti, ma leggermente di più Andrea Gos di Varena ed Annalisa Varesco di Castello, primi a tagliare il traguardo ed entrambi piccoli “fiammazzi” .
Alla Marcialonga Young categoria “Ragazzi”, allestita dal CO in collaborazione con l’U.S. Cornacci, si sono invece imposti Giovanni Lorenzetti su Gabriele Monteleone e Riccardo Foradori, ed Alice Widholm su Alessia Togni e Valentina Merler.

E domani il gran giorno, tutti sull’attenti ed in preparazione sin dalle prime luci del mattino, arriva la regina dello sci di fondo internazionale, ma non una dama dalla figura autoritaria, bensì la più amata che ci sia.
Info:   www.marcialonga.it

Marcialonga Young – Ragazzi maschile
1 LORENZETTI Giovanni Us Carisolo 10’35.2; 2 MONTELEONE Gabriele Us Dolomitica 10’37.0; 3 FORADORI Riccardo Marzola 10’51.0

Marcialonga Young – Ragazzi femminile
1 WIDHOLM Alice Svezia 11’56.7; 2 TOGNI Alessia Lavaze’ Varena 11’58.0; 3 MERLER Valentina Asd Cauriol 12’05.0

Fonte:   Ufficio Stampa Newspower

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum

L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2016/17 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledìdì 4 gennaio 2017 a mercoledì 8 febbraio 2017 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.

Le ultime dal Forum

ULTIMI MESSAGGI

Fondisti escursionisti - gigione
Re: Fondisti escursionisti - snevolo
vendo fischer crown usato sicuro - mapresot
Re: Fondisti Ciclisti - davide1967
Re: Sgambeda 2017 - marcotto
Re: Sgambeda 2017 - genky
Sgambeda 2017 - marcotto
Re: pista artificiale Cimolais - migly
Re: pista artificiale Cimolais - alberto.cigala
Fondisti escursionisti - gigione


47727 messaggi in 3661 discussioni
1567 iscritti - Ultimo iscritto: wolly.red