valcasies2-start2016

34.a Gran Fondo Val Casies il 18 e 19 febbraio
60.767 concorrenti fino ad ora transitati sulle nevi altoatesine
430 volontari permettono che la Gran Fondo si svolga consecutivamente da 34 edizioni
Importante parterre di gare ma anche tante iniziative collaterali in una Valle di Casies “innevata”

I volontari della Gran Fondo Val Casies, pronta ad ospitare i fondisti il 18 e 19 febbraio prossimi, sono persone speciali, costantemente impegnate a far girare gli ingranaggi della “macchina organizzativa”, figure essenziali che consecutivamente da 34 anni rendono possibile lo svolgimento della gara, portando a 60.767 il totale dei fondisti transitati sulle piste altoatesine; i quali domenica 19 febbraio si potranno anche “vedere” in diretta tv grazie al canale Rai Sport 1 fra le ore 11 e le ore 12.30.

valcasies2016

Ai competitors verranno riservate le sfide fondistiche lungo le consuete distanze di 30 e 42 km, con la giornata di sabato dedicata alla tecnica classica e quella di domenica alla tecnica libera, ed il percorso “lungo” in tecnica libera ad assegnare importanti punti FIS, mentre quest’ultimo e l’itinerario di 30 km al femminile, sempre in tecnica libera, saranno valevoli per la Coppa Italia.

Le iscrizioni sono a buon punto e pronte ad essere completate, ma la possibilità di iscriversi è ancora aperta con le tariffe “stabili” fino al 16 febbraio a quota 55 euro per la sfida in tecnica classica, 56 euro per quella in tecnica libera, 86 euro per entrambe e 47 euro per la non competitiva Just for Fun, per chi desidera semplicemente godersi la Gran Fondo Val Casies fuori dalla mischia e senza stress, mentre a completare il prestigioso parterre di gare ci penserà anche la MINI Val Casies, in partenza alle ore 15.30 di sabato e riservata alle categorie Baby, Cuccioli, Ragazzi, Allievi ed Aspiranti, lungo un percorso di pochi chilometri che li preparerà a proseguire una storia partita oltre 30 anni fa.

Il comitato è a buon punto per completare i chilometri mancanti del tracciato di 42 km, avvantaggiato dalla dolce “spolverata” scesa sulla Valle di Casies in questi giorni, in una zona che è anche uno spettacolo dal punto di vista faunistico, per non parlare della possibilità di fare escursioni, con soste ‘obbligatorie’ per assaggiare le prelibatezze tirolesi, a disposizione anche alla Gran Fondo Val Casies grazie al “menù a cinque stelle”. Ed infatti la manifestazione è lontana anni luce dai consueti e risicati pasta party… I volontari altoatesini offrono invece a tutti i concorrenti e agli appassionati menù deliziosi e prelibatezze “made in Alto Adige” per tutto il corso delle due giornate di sfide sugli sci da fondo.

Il ‘menù di contorno’ è allettante: sabato 18 febbraio alle ore 11 ci sarà l’opening della VIP Lounge, aspettando le premiazioni dei vincitori delle gare di 30 e 42 km in tecnica classica, con estrazione di due paia di sci da fondo fra tutti i partecipanti. Alle ore 16.30 ecco premiati i piccoli trionfatori della MINI Val Casies con un’altra estrazione che metterà nuovamente in palio un paio di sci da fondo. Alle ore 18 ci sarà la messa vespertina presso la chiesa parrocchiale di San Martino di Casies, prima di riprendere le celebrazioni dalle ore 21 alle ore 2 di notte con lo “Sports Party” sotto il tendone delle feste.

Domenica 19 febbraio ecco nuovamente l’apertura della VIP Lounge alle ore 11, mentre a mezzogiorno si esibiranno i “Prünstler” in concerto, gustosa anticipazione delle premiazioni delle gare di 42 e 30 km in tecnica libera, con estrazione di 2 paia di sci da fondo fra tutti i presenti. Finite le sfide, dalle ore 15 alle ore 23 ecco l’After Race Party, ponendo in alto in calici e brindando ad una nuova “gustosa” edizione della Gran Fondo Val Casies, capace di far competere gli atleti e “deliziare i palati” da 34 edizioni consecutive. La Gran Fondo Val Casies è anche social, con informazioni e dettagli alla pagina Facebook dell’evento:
www.facebook.com/Gsiesertallauf.GranFondoValCasies.

Per info ed iscrizioni:   www.valcasies.com

Fonte:   Ufficio Stampa Newspower

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum

L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2016/17 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledìdì 4 gennaio 2017 a mercoledì 8 febbraio 2017 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.

Le ultime dal Forum