Dorothea Wierer ritrova d’incanto la massima precisione al poligono di tiro e con una prova superba sale sul podio nella pursuit di Oestersund che le ragala un pregevole terzo posto dietro alla dententrice della coppa Gabriela Koukalova e alla tedesca Laura Dahlmeier. La ventiseienne finanziera di Anterselva, partita con il pettorale 19, si è resa protagonista di una prova di carattere che l’ha vista recuperare terreno poligono dopo poligono, grazie ad un 20/20 che le ha consentito di uscire dopo l’ultima serie al fianco di Dahlmeier, in seconda posizione. Poi la tedesca ha operato l’allungo nel tentativo di raggiungere l’inarrivabile Koukalova e Dorothea ha preferito controllare la situazione e l’eventuale recupero della sorprendente svizzera Lena Haecki, l’unica concorrente oltre a Wierer a non commettere errori con la carabina. Per la vicecampionessa del mondo in carica della specialità si tratta del podio numero 15 in carriera in gare individuali, che le permette di raggiungere in cima a questa specialità graduatoria Nathalie Santer e di salire per la terza volta in tre anni sul podio in questa specialità sulla pista di Oestersund dopo il terzo posto del 2014 e il secondo del 2015.

A punti finisce anche una positiva Alexia Runggaldier, trentacinquesima con due errori, più fallose Lisa Vittozzi (trentottesima), Nicole Gontier (cinquantanovesima) e Federica Sanfilippo (sessantesima). La classifica generale di coppa vede Dahlmeier salire a 157 punti contro i 132 di Koukalova e i 118 di Dorin Habert, Wierer risale all’undicesimo posto con 80 punti. Settimana prossima il circuito approda a Pokljuka con sprint, pursuit e staffetta.

Ordine d’arrivo pursuit femminile Oestersund (Sve):
1. Gabriela Koukalova (Cze) 1 31’43″3
2. Laura Dahlmeier (Ger) 2 +8″4
3. Dorothea Wierer (Ita) 0 +21″4
4. Lena Haecki (Svi) 0 +36″3
5. Kaisa Makarainen (Fin) 4 +52″7
6. Lisa Hauser (Aut) 1 +1’01″0
7. Marie Dorin Habert (Fra) 6 +1’15″5
8. Eva Puskarcikova (Cze) 2 +1’17″4
9. Yuliia Dzhima (Ucr) 2 +1’21″7
10. Nadezhda Skardino (Blr) 1 +1’29″4

35. Alexia Runggaldier (Ita) 2 +3’50″7
48. Lisa Vittozzi (Ita) 3 +5’08″3
59. Nicole Gontier (Ita) 6 +6’45″4
60. Federica Sanfilippo (Ita) 8 +7’49″1

Fonte:   FISI

I commenti sono chiusi.

Ski Nordik Forum

L'esperto risponde

Continua anche per la stagione 2016/17 la collaborazione con Angelo Carrara responsabile test ricerca e sviluppo di Briko Maplus che sarà disponibile da mercoledìdì 4 gennaio 2017 a mercoledì 8 febbraio 2017 per rispondere, su Ski Nordik forum ai vari quesiti di sciolinatura e preparazione dei materiali.